Riserva Naturale Integrale Complesso Immacolatelle e Micio Conti
สถานที่ชมธรรมชาติ/ชีวิตสัตว์ป่า • คูหาและถ้ำ
อ่านเพิ่มเติม
ข้อมูล
ระยะเวลาที่แนะนำ
1-2 ชั่วโมง
แนะนำให้แก้ไขเพื่อปรับปรุงสิ่งที่เราแสดง
ปรับปรุงข้อมูลสถานที่ให้บริการนี้

4.5
3 รีวิว
ดีเยี่ยม
1
ดีมาก
2
ธรรมดา
0
แย่
0
แย่มาก
0

spadarsoft d
200 ผลงาน
พ.ค. ค.ศ. 2018 • เพื่อนๆ
Per visitare la riserva occorre formare un gruppo e concordare un appuntamento con i responsabili del CUTGANA (Centro Universitario per la Tutela e la Gestione degli Ambienti Naturali e degli Agroecosistemi) - Università degli Studi di Catania. Vi raccomanderanno di venire con scarpe da trekking ed abbigliamento da escursione; loro penseranno a fornirvi di casco speleologico con lampada e cuffietta monouso. Se la comitiva é numerosa, verrà divisa in due gruppi ed a turno si visiterà l'epigeo di flora e fauna della riserva, seguendo un sentiero di terra battuta che si snoda tra antiche casette rurali, saje per irrigazione dismesse e muri di pietra a secco, e la grotta Micio Conti (che prende il nome dal proprietario terriero che anticamente possedeva il terreno in cui ricade) che é la più agevole da esplorare. In questa area protetta che si estende per circa venticinque ettari, si riscopre il vero contatto con la natura, tra vegetazione mediterranea che a volte cresce in maniera aspra e selvaggia e fauna locale che ha trovato qui un ambiente più sicuro dai pericoli (soprattutto di quelli ad opera dell'uomo), anche se a volte d'estate si sviluppano incendi distruttivi e dannosi. Da sempre le grotte sono colonizzate da varie specie di pipistrelli ed un tempo all'imbrunire si potevano osservare numerosi chirotteri anche in paese, ma adesso si sono ridotti vistosamente di numero e non si allontanano molto dalle grotte della riserva, che sono chiamate la grotta Micio Conti, la Cantarella, la grotta dei Tedeschi, l'Immacolatella I, l'Immacolatella II, l'Immacolatella III, l'Immacolatella IV, la grotta del Fico, la grotta Di Bella, la grotta delle Fate; queste ultime due sono situate ai lati opposti tra loro ed ai confini della riserva, lontane da tutte le altre che sono grosso modo raggruppate al centro. Nel mese di aprile di quest'anno, grazie all'incessante lavoro degli studiosi del CUTGANA che si sono avvalsi di sofisticati congegni elettronici, sono state scoperte tre nuove grotte di scorrimento lavico denominate Grotta delle Tesi, Grotta Immacolatella V e Grotta Cinzia Schilirò e pertanto l'intero complesso oggi è costituito da 13 cavità. La riserva, che inizia da un grande pianoro, sale tra grandi massi preistorici quasi fino alla sommità di una collina, dove comincia l'abitato urbano. Da qui è possibile vedere uno splendido panorama con vista del mare. Continuando da questo punto sommitale e dirigendosi verso il centro del paese di San Gregorio di Catania, si incontrerà una antica garitta spagnola denominata Guardiola Cantarella. Esperienza unica, da provare.
เขียนเมื่อ 7 พฤษภาคม ค.ศ. 2018
รีวิวนี้เป็นความเห็นหรือทัศนะของสมาชิก Tripadvisor และไม่ใช่ของ Tripadvisor LLC Tripadvisor ทำการตรวจสอบรีวิว

Pasquale L
Province of Reggio Calabria, อิตาลี1,405 ผลงาน
ก.ค. ค.ศ. 2017 • เดินทางคนเดียว
La riserva è caratterizzata dalla presenza di numerose grotte di scorrimento lavico (Micio Conti, Cantarella, Tedeschi, Immacolatella I, Immacolatella II, Immacolatella III, Immacolatella IV, del Fico) in una superficie relativamente modesta.
La riserva naturale integrale è stata istituita al fine di “conservare e tutelare l’importante complesso di grotte da scorrimento lavico colonizzate da fauna cavernicola con elementi troglofili legati al guano di colonie di pipistrelli”.
L’interesse naturalistico della riserva non è limitato alla presenza delle grotte vulcaniche, il territorio dell’area protetta racchiude lembi boscosi a quercia e formazioni vegetali a macchia mediterranea di grande interesse naturalistico e paesaggistico.
เขียนเมื่อ 6 สิงหาคม ค.ศ. 2017
รีวิวนี้เป็นความเห็นหรือทัศนะของสมาชิก Tripadvisor และไม่ใช่ของ Tripadvisor LLC Tripadvisor ทำการตรวจสอบรีวิว

Anto Leo_Check-In Sicily
กาตาเนีย, อิตาลี272 ผลงาน
มิ.ย. ค.ศ. 2017 • คู่รัก
La Riserva Naturale Integrale "Complesso Immacolatelle e Micio Conti", fu istituita nel 1998 dalla Regione Siciliana ed affidata in Gestione al CUTGANA , centro interfacoltà università di Catania. Nel 2008 è stata inclusa tra i Siti di Interesse Comunitario (SIC).
L’area ricade sul basso versante Sud-orientale dell’Etna sul territorio del Comune di San Gregorio.
La Riserva rappresenta un ulteriore strumento di conservazione e tutela della memoria storica e della cultura del popolo etneo. In questo territorio affiorano lave Preistoriche più antiche di 4000 anni e lave storiche che si collocano in un periodo compreso tra il 122 a.C. ed il 253 d.C. . Un complesso di Grotte Laviche caratterizza la Riserva che si estende per circa 70 ettari.
La riserva ha delle peculiarità archeologiche, naturalistiche e storiche di notevole interesse da preservare e tutelare. Tra i segni Distintivi spicca la “Guardiola Cantarella”, una garitta spagnola del ‘600 che si affaccia sul Golfo di Catania e domina la Riserva. La Garitta era probabilmente una torretta di osservazione che serviva a scrutare il mare, alla ricerca di eventuali navi nemiche presagio di terribili scorrerie; basti pensare che qui oltre 500.000 anni fa vi era il mare che imponenti manifestazioni vulcaniche ed il contemporaneo sollevamento dell’area ne hanno determinato l’attuale conformazione. La Riserva è immersa in un tipico paesaggio agrario, caratterizzato dalla presenza di un sistema diffuso di “casudde” piccoli edifici rurali costruiti con conci di pietra lavica, dimora dei contadini che lavoravano queste terre; “terrazzamenti di muri a secco”, “rasule” tipici sentieri in pietra lavica.

Il Complesso Immacolatelle e Micio Conti è costituito da un sistema di nove cavità vulcaniche: Micio Conti, Cantarella, Tedeschi, Immacolatella I,II,III,IV e grotta del Fico, all'interno di un campo lavico a morfologia hawaiiana.
Nelle Grotte Immacolatelle, due crolli hanno diviso un unico tunnel lavico in più parti, dando origine a quattro grotte.
All'interno delle cavità sono presenti interessanti morfologie: nella “Micio Conti” (270m di cavità) il passaggio della lava ha lasciato striature sulle pareti e piccole stalattiti di rifusione sulla volta ; mentre invece nelle quattro “Grotte Immacolatelle” (350m di cavità), rotoli di lava alla base delle pareti e lave a corde ornano il pavimento; nella “Grotta dei Tedeschi” (150m di cavità), una "cascata" di apparati radicali della sovrastante vegetazione pende dalla volta.
Oggi l’area riveste un importante ruolo anche da un punto di vista biologico, ospitando comunità animali e vegetali non frequenti in altre zone del comprensorio Etneo. Alcuni lembi di vegetazione forestale formano dei boschi termofili, una vera rarità per l'intero comprensorio Etneo. Le numerose grotte di scorrimento lavico ospitano specie di Chirotteri (pipistrelli) .
Tra l'avifauna spiccano i rapaci come la Poiana, il Gheppio e il Barbagianni che nidificano nel territorio della Riserva.

Come raggiungere l’ingresso della Riserva:
Il sentiero inizia di fronte al campo sportivo di San Gregorio di Catania.
Attenzione! L'ingresso nelle grotte o nelle cave comporta sempre elevati livelli di pericolo e deve essere fatto solo con attrezzature adeguate e in presenza di personale qualificato che vi guidi. E' necessario un abbigliamento congruo di tipo escursionistico, anche perché ci si troverà completamente immersi nella natura, quindi si consigliano scarpe da trekking ed abbigliamento sportivo per la visita del sito lungo i sentieri.

La Quota di inizio percorso: 267 m.s.m. mentre La Quota fine percorso: 290 m.s.m.
Tempo stimato percorso (andata /ritorno): 1h
Distanza (andata/ritorno): 0.5 km
Grado difficoltà: 2/10

La Riserva non è aperta tutti i giorni ma bisogna mettersi in contatto preventivamente, concordando il giorno della visita ed il numero dei visitatori.
Gli itinerari proposti possono essere soggetti a variazioni in base alle esigenze dei singoli gruppi.
เขียนเมื่อ 4 กรกฎาคม ค.ศ. 2017
รีวิวนี้เป็นความเห็นหรือทัศนะของสมาชิก Tripadvisor และไม่ใช่ของ Tripadvisor LLC Tripadvisor ทำการตรวจสอบรีวิว
มีสิ่งใดขาดหายหรือไม่ถูกต้องหรือไม่
แนะนำให้แก้ไขเพื่อปรับปรุงสิ่งที่เราแสดง
ปรับปรุงข้อมูลสถานที่ให้บริการนี้

Riserva Naturale Integrale Complesso Immacolatelle e Micio Conti (San Gregorio di Catania, อิตาลี) - รีวิว - Tripadvisor